Sotto le Stelle di Galla Placidia Ed.2019
Inserisci sottotitolo qui

Ravenna, Piazza S.Francesco ore 21.15

Venerdì 19 luglio
La Musica e la Luna
Orchestra dei Giovani

Sono passati 50 anni da quando l'uomo ha posato piede sulla superficie della Luna. Era l'alba del 21 luglio 1969 in Italia. Negli Stati Uniti erano le 20:17 del 20 luglio. Molti di noi hanno vissuto quella notte indimenticabile. Altri non erano ancora nati. Abbiamo condiviso, pur con sensibilità diverse, l'emozione dello sbarco di Armstrong e Aldrin e la solitudine estrema di Collins. Vogliamo ripercorrere un'avventura straordinaria, l'avventura dell'intelletto umano, della sua audacia e della sua ambiziosa intraprendenza. Durante il 2019 A.R.A.R. con il Planetario di Ravenna ha programmato molti eventi e manifestazioni e non poteva certo mancare una serata di Astronomia e Musica, durante la quale, con l'aiuto dell'Orchestra dei Giovani di Franco Emaldi, parleremo del nostro satellite e della musica che l'uomo ha sempre dedicato ad esso.

Franco Emaldi, direttore
col commento scientifico di Arar e Planetario di Ravenna
Presenta Catia Gori(in caso di maltempo la serata si terrà al Teatro Rasi)

Venerdì 2 agosto
da Elvis Presley a Mina
Heart Break Hotels

Uno spettacolo di musica, ballo e recitazione divertente e appassionante ispirato dai più grandi successi di tutti i tempi, selezionando i migliori brani italiani e stranieri che hanno fatto ballare e divertire intere generazioni al ritmo di rock'n'roll, funky e twist. Saranno eseguite le più belle musiche di Elvis Presley, Chuck Berry, Jerry Lee Lewis, strizzando l'occhio anche al varietà italiano, a Mina, Celentano, Morandi, e ancora ai mitici musical come Grease e Blues Brothers.

Beatrice Massari, cantante e ballerina
Patrick Longhi, cantante e ballerino
Federico Bianchi, pianoforte
Andrea Mazzotti, chitarra
Enrico ricci, contrabbasso
Joe Bartolucci, batteriaore 20,45 apre il concerto Sara Pantaleo, voce

Martedì 6 agosto
Stasera Siamo Qua
Tributo agli "Indimenticabili" della musica Italiana d'Autore
Sergio Casabianca e Cristina Di Pietro

Un concerto-spettacolo frutto di una collaborazione tra due splendide realtà musicali del panorama italiano, quali Sergio Casabianca e Cristina di Pietro; due voci che, grazie alla simpatia e all'energia che riescono a trasmettere, sanno emozionare il pubblico e trasportarlo in una dimensione magica e suggestiva. Una serata che scorre tutta d'un fiato, in cui lo spettatore può rivivere la storia della musica italiana attraverso i brani più famosi dei Cantautori che non sono più tra noi. Un omaggio alla bellezza di ciò che hanno scritto e cantato, in un racconto profondo ed ironico in cui Sergio e Cristina proiettano il paradiso "perduto" della musica italiana d'autore.

Sergio Casabianca, voce e chitarra
Cristina di Pietro, voce e pianoforte
Max Ferri, batteria
Giuseppe Zanca, basso e tromba
Francesco Montesi, tastiere e fisarmonica
Federico Lapa, percussioni
ore 20,45 apre il concerto Alessandro Koebler, pianoforte
In collaborazione con la Scuola di Musica Malerbi di Lugo